Logo

La casa

La casa

Palazzo Carlo Goldoni, conosciuta in città anche come Palazzo Poli, è una delle residenze storiche di Chioggia, riconosciuta come “casa storica” dalla Soprintendenza ai Beni Culturali.

Abbiamo documenti che confermano la presenza di Palazzo Carlo Goldoni fin dal 1600, ma è probabile che una prima struttura fosse già presente nel 1400.

 

Palazzo Carlo Goldoni ha ospitato nel Seicento la ritrattista di corte Rosalba Carriera, figura a noi molto cara per la sua delicata ma importante presenza nell’elenco dei pittori innovativi, che fu invitata in molte corti europee a ritrarre sovrani e notabili.

Nel Settecento Palazzo Carlo Goldoni ospitò per alcuni anni lo scrittore Carlo Goldoni, rinnovatore della commedia dell’arte.
Dal terrazzino del primo piano, si può scorgere di fronte la finestrella del convento attraverso la quale ebbe inizio e fine l’amore platonico di un giovane Carlo Goldoni con un’educanda.
Dalle medesime finestre, probabilmente, Carlo Goldoni trasse spunto per la commedia “Le Baruffe Chiozzotte” che ritraggono una Chioggia del Settecento, ma ancora molto attuale per tanti aspetti di costume e temperamento.



Ingrandisci virtual tour

Tra Ottocento e Novecento la casa ospitò la famiglia di armatori Poli – Smeraldi che lasciarono traccia negli affreschi dell’attuale ufficio, i pavimenti alla veneziana e nel primo sistema di riscaldamento con eleganti termosifoni di ghisa.

Dopo un periodo di abbandono e decadenza la casa fu acquisita da Umberto Gennari, nonno degli attuali gestori, che avviò la ristrutturazione e la trasformazione della casa che tornò ad essere abitata dal 2004.

Guglielmo, il figlio di Umberto, con la moglie Michela si sono occupati di prendere le decisioni più importanti e di dare inizio all’attività di ospitalità, dopo anni trascorsi come pasticcere l’uno e come segretaria l’altra, mentre io, Giulia, terminavo gli esami all’università. Da alcuni anni la famiglia si è ingrandita con l’arrivo di mio marito Francisco e del piccolo Michele, ospite fisso al buffet della colazione.

Gli spazi interni e la loro particolare estetica ci hanno poi invitati ad altri utilizzi.
Ecco che sono arrivati gli eventi, organizzati da noi o su commissione, e i matrimoni con rito civile.

Palazzo Carlo Goldoni, è pur sempre una CASA!
Ci impegniamo molto affinché questa atmosfera rimanga intatta.
Ai formalismi preferiamo il rapporto diretto, le gentilezze, la chiacchiera con l’ospite, l’accoglienza e la cordialità.
Siamo convinti che siano le persone a rendere un luogo speciale, e che sia la vacanza che l’evento personale o di lavoro, siano più piacevoli e proficui se ci si sente sereni.

Abbiamo molte altre cose da raccontare, ma preferiremmo farlo davanti ad una tazza di tè!

Passate a trovarci…
Siete benvenuti nella nostra casa!

Salva

Salva


Copyright 2014